Che vita sarebbe senza sogni? Una vita senza fantasia, desideri, aspirazioni.

Perché leggere questo blog? Perché una volta qualcuno ha detto "Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni, e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

mercoledì 19 ottobre 2011

Prosciutto!

Dopo tantissimo tempo sono tornata per scrivere un sogno che ho fatto l'altra sera!
*Siate pronti a sentire uno dei sogni più strani che abbia mai fatto!*

Ero appena uscita da casa del mio maestro di pianoforte e dovevo andare a comprare il prosciutto (?).
Così sono sul marciapiede e cammino tranquillamente quando sento la voce del mio maestro che mi corre dietro e dice "Compra il prosciutto cotto!!! Non quello crudo!" Mentre mi corre dietro però inciampa e rimane disteso per terra, svenuto.
Improvvisamente appare anche mia madre che cerca di risvegliarlo. Il mio maestro si rialza e dal suo ginocchio esce dell'acqua! Mia madre inizia ad urlarmi "Corri! Vai a comprare il prosciutto!"
Allora comincio a correre ma nel panico non so dove andare! Per strada incontro un mio amico e gli chiedo dove posso trovare un supermercato nei paraggi!

Fine del sogno! Ha un senso???
Ahahah non potevo non scriverlo nel blog :P

2 commenti: