Che vita sarebbe senza sogni? Una vita senza fantasia, desideri, aspirazioni.

Perché leggere questo blog? Perché una volta qualcuno ha detto "Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni, e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

sabato 7 agosto 2010

Ricaricare il cellulare???

Buongiorno!
Stamattina mi sono svegliata con il pensiero di andare a comprare una ricarica per il cellulare. Perché? Perché ho fatto un sogno strano...
Stavo andando a mare con mia sorella e mio cugino. Sulla spiaggia incontro alcuni compagni delle medie. Fanno finta di essere felici di vedermi e non so come mai mi ritrovo a chiamare una ragazza che conosco solo per sentito dire.
Comunque. Improvvisamente non sono più in spiaggia: è l'indomani mattina e mi sono appena svegliata. Sono ancora coricata a letto quando prendo il mio cellulare e vedo che non avevo chiuso la chiamata fatta il giorno prima. Mi affretto a premere il tasto rosso. Quanti soldi avevo speso? 7 euro e qualche centesimo: pochissimo! dato il fatto che il cellulare era stato aperto tutta la notte. Ma il credito che avevo nel cellulare prima della chiamata era di 2 euro; quindi mi sono chiesta come mai la mia spesa era stata di 7. Come mai superato il limite di 2 euro la chiamata non si era chiusa automaticamente?
Beh... la wind, dopo la mia lunghissima chiamata, mi aveva mandato un messaggio con scritto che mi aveva accreditato quei 7 euro, visto che avevo solo 2 euro e la chiamata era costata di più.

Ironia della sorte: ho davvero 2 euro nel cellulare e tra un po' la wind me li scalerà per i messaggi gratis del mese.
Grazie Wind! Adesso sei anche nei miei incubi!!!

1 commento:

  1. hauhauahuahuahauhahauha
    ke risate cugina! sei troppo comica!
    Mi diverto troppo a leggere i tuoi sogni strambi!
    TvB

    RispondiElimina